Come si fa a rimuovere le occhiaie con Photoshop?

Il metodo a cui abbiamo pensato oggi per rimuovere le occhiaie prevede l’utilizzo di Photoshop, non quello degli occhiali da sole! Il metodo anni '80, per quanto efficace, oggi non va più di moda! Vediamo come si può aggiustare un ritratto quando la modella ha fatto la notte precedente in bianco – e credetemi, capita!

È possibile rimuovere le occhiaie col timbro clone di Photoshop, in maniera più naturale possibile e senza lasciare traccia dell’intervento

Il timbro clone è lo strumento che scegliamo per questa operazione. Campioniamo dall'area della guancia, immediatamente sotto all'occhiaia stessa (ovviamente per fare questo dobbiamo scegliere un pennello le cui dimensioni consentano di lavorare in un'area limitata), e poi cloniamo per coprire le occhiaie, con una opacità intorno al 40%. Ripetiamo le pennellate se necessario, finché non siamo convinti.

Il video qui sotto mostra nel dettaglio tutti i passaggi:

Questo trucchetto dà buoni risultati anche su rughe o imperfezioni. Ma ricordate di andarci leggeri, più un ritratto viene ritoccato e meno sembrerà naturale. Dobbiamo sforzarci di mantenere un pochino di texture per dare realismo alle nostre foto, altrimenti rischiamo di non rendere giustizia al nostro soggetto.

... spero che questo trucchetto non vi serva mai, ricordate che dormire è importante! ;)

Da Flarescape è tutto, over and out!

Se volete imparare di più sul mondo di Photoshop, non perdete la nostra sezione dedicata a grafici e fotografi!

Comment