Bentornati! Oggi parliamo di post produzione. Ma è poi giusto chiamarla così? Ovvio, è una fase che si presenta cronologicamente dopo la produzione o la ricerca di una immagine. Ma nel momento stesso in cui realizziamo una foto, o scegliamo una immagine da internet, stiamo già compiendo delle scelte legate alla post produzione.

Quando decidiamo di scattare una foto a fondo bianco o nero, di stare in high o low key, di usare un tele o un grandangolo, possiamo farlo da fotografi puri – ovvero pensando che l'immagine finirà pubblicata sulle pagine di una rivista, o in un blog, esattamente così com'è stata scattata –, oppure possiamo immaginarci le infinite possibilità cui ci apparecchieremo una volta importati i files sul nostro computer. È altresì possibile che le immagini che scattiamo abbiano già uno scopo preciso, e quindi le nostre decisioni derivino da un preciso ragionamento legato alle fasi successive lo scatto/ricerca.

È il caso dell'immagine che vedete nel video qui sotto:

Come vedete si tratta di una manipolazione non particolarmente complessa, ma nemmeno immediata; tra l'altro ringrazio Sharon che si è prestata a posare per me. La foto originale, su fondo nero, viene prima scontornata con un tracciato, poi i capelli vengono recuperati con un livello duplicato e applicato con metodo di fusione Scolora. Questo è un processo standard, e a questo punto scende in campo la scelta del resto dell'immagine.

La scelta di scattare su fondo nero, essenziale per la riuscita ottimale del lavoro, è importante tanto quanto la scelta dei materiali successivi. Bisogna essere coerenti: un fondale diurno all'aperto non reggerebbe con un ritratto come questo, e allora sarebbe stato meglio scattare su fondo bianco.

Per questo è essenziale delineare a priori lo scopo dello shooting o della ricerca e proseguire con coerenza. Ricordate, una buona scelta rende il lavoro più facile, e migliora notevolmente la resa finale. Al contrario una sola scelta sbagliata può portare a un risultato deludente.

Figuratevi bene il risultato a cui aspirate, prima ancora di estrarre la reflex dallo zaino!

Da Flarescape per oggi è tutto! Over and out.

Cesare & Sharon

Comment